Pagine

mercoledì 28 dicembre 2011

I numeri dell'anno

Una sintesi dell'anno che si va chiudendo. Con i migliori auguri.

L'attempato agonista ha partecipato a 30 corse, di cui:
  • 10 mezze (migliore: 1.17.32, peggiore: 1.22.51)
  • 2 in pista
  • 5 non competitive
  • 5 cross
  • 5 in montagna
  • 3 varie su strada
10 e lode alla mezza di Caldaro, alla Sarnico/Lovere e alle Non Competitive (dove forse ci metto anche il cuore ed escono i miei post preferiti: 1, 2, 3, 4 e 5). 10 anche al Corrigiuriati, per il suo spirito gioviale, e alla gara degli Alpini, per l'atmosfera e per aver tenuto duro.
Sempre piú scarso l'interesse verso il Campionato Provinciale a Squadre, e mi perdoni chi ci mette l'anima.

Il bottino parla di svariate premiazioni di categoria, spesso come ultimo dei premiati, un terzo posto a squadre agli Europei di Cross, un terzo ai Provinciali di Maratonina. Cibo per il corpo, abbigliamento per i parenti, gloria immeritata che lascia il tempo che trova.

In tutto, 230 uscite di corse e allenamenti, per un totale di 2600K.

Nei periodi buii, l'atleta ha improvvisato 13 uscite in bici (287K).

Soprattutto, con l'allegra famigliola si é divertito in 28 escursioni su monti e sentieri, per altri 200 e rotti chilometri. Questi bambini, che la domenica non vanno a messa e non conoscono le gioie dell'oratorio, stanno crescendo troppo bene. Li invidio.

E ora, la fase due, per soddisfare la crescita ambiziosa o per accompagnare la descrescita felice.

4 commenti:

Ale57 ha detto...

Sei quasi peggio di un ragioniere..... ma alla fine il risultato mi pare decisamente positivo: complimenti e... buon anno nuovo!

Daniele ha detto...

Sono molto peggio, infatti, un bieco adoratore dei numeri :)
Auguroni a te per la nuova avventura!

Filippo ha detto...

Grazie per il 10 e lode.
Speriamo di rivederci il 22 Aprile 2012.
SLRun Staff

Daniele ha detto...

Filippo, sono già iscrittissimo, of course. Con consorte, come sempre.
Una sola osservazione: il percorso del baby-run del sabato era un po' tristino. Con tutto lo spazio che c'era, farli girare attorno al palco non è stato il massimo. Ad ogni modo, correre con Gianni è stato per loro emozionante, così come salire sul podio, premiati da Miss Patelli. Baby-run: 10 secco ;)