Pagine

lunedì 22 luglio 2013

Troverai pane per i tuoi denti

Papi, lo zio mi ha spiegato perchè li chiamiamo bauscioni: perchè quando parlano si esaltano tutti!
Pota, si!

Ma il piccolo milanesino gli rende la vita difficile, nel giorno del primo rifugio della stagione. 

Fonte UOEI
Un bel giro che neanche pensavo, in assoluta solitudine salvo poi scavallare dal passo e trovarsi dietro la Presolana con la calca dei festaioli. Nulla di nuovo, si arrivava preparati, e comunque la gita ad anello ne valse la pena. Anche solo per vedere il milanesino arrampicarsi con bella postura, verticale e privo di zainetto, sempre davanti al nostro Kilian (in rigorosa tenuta a due bastoncini, zainetto e occhiali da sole). 
Bella sfida, combattuta e vinta dal più piccolo dei due. Arriva al passo davanti a tutti con buon margine, mentre io vedrò le stelle, trainando con ardita tecnica a baionetta il resto della baby famiglia.

Niente corsa, ma forse abbiamo la coppia buona per la staffetta.

3 commenti:

nicolap ha detto...

Non fosse nel profondo Nepal Orobico il discesista per la staffetta milanesino ce l'avresti pure tu.

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Anch'io corro nelle vigne! Nel Monferrato alessandrino..

Daniele ha detto...

ciao Fausto, pensavo di averci il copyright, che smacco! ;)