Pagine

mercoledì 23 ottobre 2013

Nuvoloni di ieri

Tutto passa, tranqui.

Cose che capitano, se non rispetti le buone abitudini. Se non sgomiti tutte le domeniche con i compagni di merenda. Se non pratichi il rito delle ripetute lungo la ciclabile. Se non stacchi dal lavoro quando è giunta la sua ora. Se non ti rendi conto che la prossima è la MM45, non sei più quel ragazzino, neanche te.

Niente di grave, ma certe figure si potevano evitare. La Breno-Darfo, tanto per dire, un mese che è passata ma ancora brucia. Non si può partire a razzo, che tanto è in discesa, e poi aspettare quelli dietro perchè ti senti solo, poi fermarti un altro paio di volte ad allontanare i fantasmi, applaudire i compagni che volano verso il PB e chiudere in un insignificante 79 e 30.
E, peggio ancora, tre giorni dopo provare a spingere e sentire che è la rotula che invece spinge troppo e chiede un po' di stop. E poi, qualche sconforto di troppo, gare che saltano e prudenza a non finire. E il prossimo appuntamento è sempre quello successivo.

Voglio tornare abitudinario.


7 commenti:

Tapabada ha detto...

Periodi così, ma poi passano. Tenere botta, andare avanti...
PS: un mi piace sul primo TAG :)

Daniele ha detto...

quanto amo l'autunno!

Kikko ha detto...

rimane il fatto che 79'30" io lo voglio da 3 anni e per un motivo o per altro non riesco a farlo...quindi fai il bravo;-)

La rotula che problema ha?

Daniele ha detto...

Non hai ancora fatto un misero 79 e 30? Cambia sport, spilungone! :P Prima o poi l'amore arriva, diceva il Poeta, basta saper aspettare. Credo sia abbondantemente nelle tue corde.

La rotula ha la sua eta', anzi la mia, forse sta solo soffrendo il prossimo passaggio di categoria. Mi sembra che vada meglio, alla prossima corsa (chissa' quando) la mettiamo alla prova.

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Tenere duro! Due anni senza raggiungere un obiettivo prefissato e due in tre settimane.. La corsa e la vita è così. Non mollando e perseverando riacciufferai la condizione e l'età è solo un dettaglio almeno fino a 50 anni, parola di Rondelli!

Furio ha detto...

Ti leggo proprio poco positivo...e frena un po'!
Adesso arriverà la neve sulle tue colline, per cui finalmente letargia, tapasciate e corsa in natura... preparati a consumare le tue conserve che hai accumulato in dispensa ;-)

nicolap ha detto...

un po' di sano cross :-)